25 aprile 2015
Piacenza 28 aprile 1945-2015 - La liberazione raccontata dai giovani
25 aprile 2015
Martedì 28 aprile 2015 - ore 9,00 – Salone monumentale di Palazzo Gotico
LA RESISTENZA E LA LIBERAZIONE DI PIACENZA
RACCONTATA E RAPPRESENTATA DAGLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI PIACENTINI
Programma della manifestazione
(Titolo delle esecuzioni; classi, gruppi o laboratori scolastici protagonisti; insegnati coordinatori).
 
Saluto ai convenuti del sindaco di Piacenza Paolo Dosi
 
Aquila nera ha gli occhi a mandorla
Distribuzione del volumetto sulle vie di Piacenza dedicate alla Resistenza, scritto e disegnato dai ragazzi delle classi 3ª H e 3ª N della Scuola media Anna Frank. Prof.  Silvia Sgorbani e Cristiana Alberici
 
Limpide voci…raccontano
Letture e coro – Esecuzione degli allievi del Laboratorio Storico e del Coro della Scuola media Calvino-
sede Angelo Genocchi di Via Stradella. Prof. Sabrina Tagliaferri, Lucia Consonni e Piera Boiardi.
Museo virtuale della resistenza
Rappresentazione in video tridimensionale di soggetti della lotta partigiana, realizzata dagli allievi del corso d’informatica della classe 5ª G dell’ITIS Marconi. Prof. Patrizia Ballerini.
Il primo partigiano piacentino
La vita di Giannino Bosi, Medaglia d’oro VM, raccontata a più voci dagli allievi della classe 3ª L del Liceo Respighi.  Pof. Riccardo Ciolli.
 
Memorie Liberate
Testimonianze in video di ex partigiani ed ex bambini, raccolte ed elaborate dagli allievi aderenti al Laboratorio Storico del Liceo Cassinari. Prof. Patrizia Vezzosi e Rossella Groppi.
 
C’è chi resiste
Racconto in forma teatrale liberamente ispirato dalla storia della staffetta partigiana Medina Barbattini, eseguito dal gruppo laboratoriale di teatro “Fra palco e realtà” del Liceo Colombini. Prof. Arianna Dadati.
 
Sebben che siamo donne paura non abbiamo
Racconto a più voce con supporto d’immagini in video, a cura del gruppo interclasse dell’ITAS Raineri.
Prof. Claudia Martinelli.
 
Le verità nascoste
Il racconto di un bambino che con la sua famiglia ha saputo tacere.  Ricostruzione con video-intervista della vicenda di un prigioniero inglese ospitato da una famiglia piacentina, a cura degli allievi della classe 5ª E del liceo Colombini. Prof. Marina Montanari.
 
Piacenza e la Resistenza
Gli eventi, l’atmosfera, le testimonianze. Ipertesto a cura degli alunni della 5ª scientifico E del liceo Gioia. Prof. Paola Chiesa.
Non è stato inutile.
Narrazione scenica della liberazione di Piacenza, ad opera del Laboratorio Teatrale dell’ITC Romagnosi.
Prof.  Paola Cordani e Stefania Zanfrisco.
Requiem di Michael Haidn
Eseguito dal coro del Conservatorio musicale G. Nicolini, con la direzione del maestro Giorgio Ubaldi
 
Saluto conclusivo del presidente provinciale dell’ANPI Stefano Pronti.